Il manifesto Roads.

Come facciamo Web Marketing: le regole che seguiamo rigorosamente per creare campagne di digital marketing di successo.

Comunicazione.

Iniziamo insieme: come organizzare il progetto, la strategia e gestire efficacemente le comunicazioni tra azienda e agenzia.

  1. Avvio veloce: usiamo metodi di growth hacking e riusciamo a far partire campagne e strategie performanti anche in breve tempo (1/2 settimane di media) grazie al supporto di tool professionali.

  2. Gruppo WhatsApp: creeremo un gruppo su WhatsApp (non per fare stalking) per confrontarci sull'andamento, approvazioni e scambiarci idee.

  3. Meno chiamate, meno mail, meno meeting: ok per email può andare, non se ne mandi 10 per esprimere un concetto. Quindi usa la chat del gruppo o concentrati al massimo per dire tutto su una mail (sì, ce la puoi fare!). Qualcuno ha detto meeting? Sì ok, ma non inutili!

  4. Cambio promo: sicuramente aggiorneremo le campagne in base al periodo e le promozioni che vogliamo: considera che per farlo ci vuole tempo, poco o tempo vediamo, ma non puoi scrivermi il 31 per iniziare il 1.

  5. No fai-da-te: ci sono tante catene dove puoi divertirti con il fai-da-te: qui c'è in gioco il tuo budget, il fatturato e la reputazione della tua azienda. Un po' di cemento e una spatola non ti fa muratore!

  6. Non possiamo sbagliare: abbiamo molte certificazioni (Google Ads, Mailchimp Partner, Google Analytics), siamo relatori ai maggiori eventi di digital marketing proprio per la qualita di ciò che facciamo. Per mantenere certificazioni e rendimento, dobbiamo fare le cose con metodo: niente campagne/strategie di serie B o "al volo".

Strategie e campagne.

Come funziona la strategia? Dopo quanto tempo posso alzare la mano? Qualche indicazione utile per lavorare bene insieme.

  1. Periodo di apprendimento: ogni campagna che parte ha una sua fase di apprendimento. Serve per accendere i motori, registrare i primi risultati e capire quali sono le direzioni da prendere per la strategia. Quanto dura? Dipende dal progetto, in ogni caso siamo sulle 3/4 settimane di media. Ogni cambiamento importante sulla campagna, porta sempre una nuova fase di apprendimento.

  2. Tempi minimi: sopratutto nelle fasi apprendimento dobbiamo aspettare un mimino di tempo prima di arrivare a conclusioni.

  3. Budget medio: le piattaforme di advertising usano un budget di spesa medio. Vuol dire che in un mese cercano di non superare il budget giornaliero moltiplicato per i giorni mensili medi: su Google Ads è 30,4. Potrebbero esserci giorni dove spendi addirittura il doppio ma senza sforare di troppo il budget mensile.

  4. Trasparenza: non facciamo da intermediari e non abbiamo commissioni/percentuali su quanto investi in budget. Hai accesso agli account pubblicitari e il metodo di pagamento è il tuo: così vedi realmente quello che hai deciso di spendere.

  5. Qualità: le varie piattaforme hanno degli indicatori di qualità che permettono di raggiungere costi bassissimi se ottimizzate a dovere. Il nostro compito è proprio questo, e lo sappiamo fare!

  6. Vogliamo farti spendere meno: non prendiamo commissioni sul budget e per questo puntiamo a farti raggiungere il ROI con la minima spesa. Questa è la nostra mission!

Il metodo Roads.

Ecco come lavoriamo: ti portiamo dentro l'agenzia per spiegarti il metodo che usiamo per raggiungere i tuoi obiettivi.

  1. Filiera corta: in Roads siamo pochi ma tutti super preparati. Per questo riusciamo a partire in poco tempo e con costi adatti per ogni tipo di business: piccole/medie imprese, grandi aziende, startup, freelance o agenzie.

  2. Ti educheremo: facciamo formazione e vogliamo che ciascun cliente o collega sappia cosa stiamo facendo e perché. Infatti ti spiegheremo tutta la strategia facendola praticamente insieme e rendendoti partecipe delle varie fasi.

  3. Fee mensile stabile: abbiamo abolito costi inaccessibili per l'avvio di una strategia. Iniziamo subito con un fee mensile che manterremo stabile nel tempo (chi è cliente può confermare), entro i limiti degli accordi presi. Niente sorprese in fattura!

  4. Ottimizzazione silenziosa: anche se non ci scriviamo tutti i giorni, non vuol dire che non lavoriamo. Siamo i primi a intervenire sulle campagne per migliorarle, a informarti sulle attività di larga scala e usiamo tool avanzati di machine learning per automatizzare le campagne per il massimo rendimento.

  5. Conversioni, tutto qui: su tutte le campagne che facciamo lavoriamo per conversioni. Vantaggi: miglior tracciamento per la reportistica e ottimizzazione delle campagne verso l'obiettivo più interessante (lead o acquisto).

  6. Può andare bene o male: non siamo fan degli insuccessi e fortunatamente non abbiamo casi negativi. Però possono arrivare periodi o situazioni che non producono risultati. Avrai tutto il nostro supporto per risolverti la situazione. Non preoccuparti, siamo dalla tua parte!

  7. A/B Testing e Multivariate Testing: facciamo test A/B su tutto: landing page, advertising, copy, call-to-action, tono di voce (copy), elementi. Questo ci permette di individuare cosa preferiscono le buyer personas e ottimizzare la campagna!

  8. Reports: per ogni cliente faremo una dashboard personalizzata. Sarai abituato a Google Analytics. Perfetto, useremo i dati di Analytics per fornirti un report chiaro, preciso, figo (è vero!) e in tempo reale con Google Data Studio. Così avrai solo i KPI e le metriche utili per te, spiegate e illustrate in modo spettacolare. Sarà favoloso vedere la strategia da qui!